Salta il menĂ¹ e vai al contenuto

ARABESQUE

 

 

Selezione di tabacco Kentucky Italiano fatto totalmente a mano

Lunghezza 85 mm
Ring 44 mm
Peso 7g.
Modulo:
Petit Corona

Questo sigaro necessita di una presentazione particolare per la superba qualità del blend che lo compone.

La ricercatissima miscela, dovuta ad una selezionata classificazione del tabacco, permette un attenta ed equilibrata preparazione delle fermentazioni. Tutto il tabacco che lo compone è esclusivamente fermentato insieme,  per eccentuare lo sprigionarsi degli aromi. Le masse così composte vengono fermentate ed al raggiungimento delle temperature deisderate seguono i rivolgimenti (in gergo"virate"). Alla terza virata sono sotratte le fasce, tenute in teli di juta, si fanno arieggiare gradatamente e lasciando continuare le fermentazioni alle sole sottofasce ed ai ripieni. Alla quinta virata sono sottratte le sottofasce e solo i ripieni continuano le fermentazioni fino alla settima ed ultima virata. L'Arabesque è un sigaro da non sottovalutare, la lunghezza di 85mm. x un ring da 42 nasconde una forza di fumo notevole, ed è definito dagli esperti di classe "E" (molto forte). Le sue dimensioni sono frutto di una lunga e laboriosa ricerca, identificata a produrre un sigaro dalla fattura eccellente, con un esecuzione alla fumata rara e piena.                                                                                                                              

I maestri di fumo dell'Amazon Cigars & Tobacco, consigliano di avviare l'Arabesque con preaccensione pronunciata, da eseguire riscaldando il sigaro fino all'ottenimento di una brace persistente, manovrandolo con l'indice ed il pollice sulla fiamma in roteazione a 180°, per consentire una buona combustione e solo allora iniziare la fumata. Dopo 3 o 4 boccate si avverte al passaggio del fumo un vortice di essenze. La dimensione del sigaro accellera tali sensazioni, ma non riduce i tempi della fumata che può proseguire anche per 2 ore.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                             IL FUMO UCCIDE