Salta il menĂ¹ e vai al contenuto

Home » Marchi » Amazon Cigars & Tobacco » IL TRAIANO

IL TRAIANO

 

Selezione di tabacco Kentucky Italiano fatto totalmente a mano
Distribuito in confezioni di legno da 10 Sigari.

Misure:
Lunghezza 133 mm
Ring 42 mm
Peso 12g.
Modulo: Corona 4

Il Traiano è una novità assoluta per il mondo dei sigari in quanto è l'unico sigaro, finora prodotto, che utilizza tabacco Kentucky con modularità caraibica (petit-corona)

E' composto da tripa corta nella misura 3/4 x 3/4 e 1/4 x 1/4 completamente preparata a mano, il tutto "bonjato" in una sottofascia e avvolto in una robusta fascia, sempre di Kentucky, di esclusiva produzione italiana, della linea 171x104. Dopo elaborati test di fumo durati 4 anni è stata scelta la lunghezza di 133mm x un ring gauge di 42. Ciò consente di ottenere un proporzionato flusso del fumo già dopo un quarto della lunghezza dell'intero sigaro. L'elaborata miscela del ripieno consente un'avvicendarsi di aromi profondi dovuti alla misura della pezzatura in miscela. La durezza del sigaro al tatto è dovuta alla lunga stagionatura (14 mesi) che permette al ripieno di maturare nel tempo con grande delicatezza. Il trattamento naturale della fascia rilascia una piacevolissima essenza di caramellato.

Il sigaro non ha composizione di tabacchi che subiscono processi di "casing". Tutto ciò permette di riprendere il sigaro anche dopo 24 ore senza trovare, dopo l'accensione, acidule aggressioni gustative, dovute all'immissione di additivi chimici, di cui il Traiano è privo. Basta avere l'accortezza in fase di spegnimento del sigaro, di non scuotere la cenere, che ha un  effetto di tampone ed evita l'ossigenazione del tabacco, permettendo un lento raffreddamento del fornello accensionale. Solo così alla futura riaccensione Il Traiano potrà diffondere le piacevoli essenze che lo distinguono come un sigaro unico. Il processo fermentativo del tabacco in massette, composte per grado, permette la riduzione del PH e la scomposizione degli oli nonchè la riduzione della nicotina, in modo tale che fumando sia evitato l'effetto graffiante in gola, provocato dal fumo dei tabacchi diversamente trattati. Tutto ciò che riguarda la riduzione degli elementi sopra descritti, non demolisce la corposità che il fumo del Traiano provoca, degustandone appieno le piacevoli speziosità. Questo permette di definire il "body" del Traiano nella classe D (sigaro dal fumo forte).

Anche la confezione di cedro rosso, lungamente studiata, è stagionata come i sigari (14 mesi) permettendo il contenimento degli aromi in esso sprigionati, in un delicato connubio legno/tabacco.